giovedì 23 ottobre 2008

Le perle ai porci

Così, giusto per segnalare la penetrazione di Apple nella way of life statunitense (e non solo). Ieri sera ho visto Wall-E, nuovo capolavoro della Pixar - per inciso, non ridevo così dai tempi di Monster&Co.

Il simpatico robot, quando rientra a casa la sera, guarda vecchi film anni '50 su un iPod; Eve, sua amata, è un robot bianco, dal design estremo e ad altissima tecnologia. E infine, dettaglio che mi ha strappato un sorriso compiaciuto, indovinate che suono fa Wall-E quando ha terminato di ricaricare le sue batterie ad energia solare.

1 commento:

stefano mondini ha detto...

l'ho visto ieri sera.
spettacolare!
credo diventerà uno spartiacque nel "fare animazione".

e confermo: un sacco di riferimenti al mondo della mela. ma d'altronde di chi è pixar?
:-)