giovedì 12 febbraio 2009

La lingua inutile

"Cerchi per keyword, scarichi il tile del pattern e costruisci la texture".

4 commenti:

MacMomo ha detto...

In campo informatico, poi...
"Fai il download del file dal browser".
"Leggi le news dai feed".

Ma anche grafico...
"Il concept della brochure è di quel designer".
"Stampiamo leaflet, flyer, folder".

E troppe ce ne sarebbero...

Roberta la Dolce ha detto...

Neanch'io ho troppa simpatia per gli anglicismi a tutti i costi.
Ma l'alternativa è anche peggiore... in taluni casi, l'italiano non è poi quella gran bella lingua di cui molti si vantano.
"Acquisitore" invece di scanner?
"Navigatore" invece di browser?
"Calcolatore" invece di computer?
"Segnale di ritorno" invece di feedback?
Uhmmm... non vorrei si tornasse ai tempi del ventennio fascista in cui i bar erano diventati "taverne gestatorie"... ;)

CyberLuke ha detto...

Quoto Roberta... ;)
Vogliamo fare la fine dei francesi che si ostinano a chiamare "ordinateur" il computer?
E poi come tradurre parolette simpatiche come yogurt, scooter, mouse, fax, starter, grill?...

100% FAKE ha detto...

c'è da dire che certi termini sono anglicismi ma di uso talmente comune da essere diventati, di fatto, parte della lingua italiana.

a morte i francesi e il loro ordinateur! :)